Street View: visioni urbane in mostra a Bologna

di Valentina Bernocco
pubblicato lunedì 7 maggio 2012

Dall’11 maggio al 1° giugno allo Spazio San Giorgio è in corso la collettiva dedicata al contesto urbano, con fotografie, dipinti e tecniche miste realizzati da 19 artisti. Stili e poetiche diverse, accomunate da un unico protagonista: la città, rappresentata nelle sue relazioni con chi la abita.

L’espressione Street View ci ricorda la popolare funzionalità di Google Maps, ma rimanda a un concetto più profondo: la percezione della realtà urbana nelle sue relazioni con chi la vive, osserva e attraversa quotidianamente. Questo il tema al centro della mostra allestita a Bologna, allo Spazio San Giorgio (al numero civico 12 dell’omonima via), dall’11 maggio al 1° giugno: una collettiva che raggruppa opere eterogenee per tecnica e stile, realizzate da 19 artisti dell’immagine.

Un'opera di Veronica Saracino


Fotografie, dipinti e tecniche miste sono accomunati dal rappresentare un unico, complesso protagonista: la città. Un personaggio inanimato, attraverso il quale emerge un’interessante visione non solo di elementi architettonici e paesaggistici, ma anche degli stili di vita odierni. Fra i temi indagati dai diversi artisti troviamo le periferie, il traffico, il camminare lento o frenetico dei passanti, il rapporto fra edifici storici e nuovi esperimenti architettonici, le strade, il caotici movimenti della routine quotidiana fra metropolitane e stazioni, o all'opposto la staticità dei ritratti di piazze e angoli urbani.

Questo l’elenco degli artisti in mostra: Edgardo Battiston, Andrea Bazzechi, Stefano Bergamo, Luca Ferullo, Gian Luca Galavotti, Giulio Giannotta, Lorenzo Guaia, Iob + Pallaoro, Sebastiano Magnano, Maurizio Morandi, Lara Pignotti, Elisa Rescaldani, Alice Roncarati, Toni Salmaso, Veronica Saracino, Alessandro Scotti, Piotr Trojanowski, Andrea Valsecchi, Andrea Vannini

Street View apre i battenti venerd’ 11 maggio alle ore 18; è visitabile, fino al 1° giugno, nei seguenti orari: dal martedì al venerdì, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19; il sabato dalle 17 alle 19. Maggiori informazioni sul sito: www.spaziosangiorgio.it.

Dipinto di Giulio Giannotta




 
Commenti dei lettori (0)
Trovati 0 commenti -  Mostrati da 0 a 0 - Seleziona pagina: 1
Nessun commento visualizzabile
Per postare il tuo commento devi essere loggato.Se sei già iscritto, inserisci Nome Utente e Password qui sotto.
Se non ti sei ancora iscritto, fallo subito, è gratis! L'unico dato obbligatorio è il tuo indirizzo email. Registrati.
Nome utente:
Password: