Sandisk fa il botto con le Ssd Extreme da 2 TB

di FutureMagazine.it
pubblicato venerdì 18 settembre 2015

Previsti a breve anche per l’Italia due nuovi dischi flash esterni: la serie 900 è superperformante ed è la prima con interfaccia Usb Type-C. Arriva a una velocità massima di lettura di 850 MB al secondo. Il costo? Mille euro. L’Extreme 500, invece, è un quadrato di soli sette centimetri di lato.

SanDisk fa sbarcare anche nel nostro Paese le unità esterne Ssd Extreme 500 ed Extreme 900, presentate in realtà già lo scorso giugno al Computex di Taipei. Si tratta di due unità adatte al trasporto “estremo” e che puntano, in particolar modo la serie 900, al mondo dei professionisti. Proprio quest’ultima è il modello più interessante e la prima della categoria a ospitare un’interfaccia di tipo Usb-C. Il prodotto più capiente arriva a due terabyte, ma sono disponibili anche tagli inferiori (960 e 480 GB), ed è protetto da un astuccio in alluminio anodizzato e da un bordo gommato per assorbire eventuali urti. Il prezzo sicuramente non accessibile a tutti (mille euro più Iva) è senz’altro giustificato dalle velocità di trasferimento, che toccano gli 850 MB al secondo sia in lettura che in scrittura. Come detto, le prestazioni sono garantite dal connettore Type C, ma con gli adattatori è possibile collegare l’unità anche a computer “fermi” all’Usb 3.0 e 2.0.

L’Extreme 900 si rivela particolarmente adatto agli utenti che realizzano video in 4K, scattano foto dettagliate ad alta risoluzione o creano file grafici di grandi dimensioni. La protezione dei dati è garantita dalla crittografia con algoritmo Aes a 128 bit ed è anche possibile scegliere personalmente quali file e cartelle mettere “sotto chiave”. In sintesi, l’Extreme 900 (che arriverà nei negozi italiani prossimamente), risulta estremamente portatile grazie a peso e dimensioni contenute e, come capacità di archiviazione, potrebbe sostituire tranquillamente anche qualsiasi altro dispositivo di storage, compresi alcuni Nas domestici.

In quanto a portabilità, però, l’Extreme 500 è forse imbattibile. Un disco Ssd dalla forma quadrata di sette centimetri di lato e di 1,67 di altezza, con interfaccia Usb 3.0 e un comodo anello in metallo per appenderlo ovunque, portachiavi compreso. Precauzione consigliata considerate le dimensioni. Disponibile in due taglie, da 120 GB (99 euro più Iva) e da 240 GB (149 euro più Iva), l’Extreme 500 offre velocità di lettura fino a 415 MB al secondo e 340 in scrittura, con garanzia pari a tre anni (come la serie 900), crittografia Aes 128 e resistenza agli shock fino a 800 G.

 

 
Commenti dei lettori (0)
Trovati 0 commenti -  Mostrati da 0 a 0 - Seleziona pagina: 1
Nessun commento visualizzabile
Per postare il tuo commento devi essere loggato.Se sei già iscritto, inserisci Nome Utente e Password qui sotto.
Se non ti sei ancora iscritto, fallo subito, è gratis! L'unico dato obbligatorio è il tuo indirizzo email. Registrati.
Nome utente:
Password: