Router on the road, lo firma Buffalo

di FutureMagazine.it
pubblicato lunedì 5 agosto 2013

Il nuovo AirStation Wireless N300 Travel Router è un modello ideale da portare con sé in viaggio: permette infatti di creare un hotspot personale a elevate prestazioni da qualsiasi connessione cablata.

Potersi connettere sempre, dallo smartphone o dal Pc, anche in viaggio e poi, terminate le vacanze, durante viaggi di lavoro e trasferte: non più un miraggio, grazie a nuovi modelli di router portatili, in grado di creare un hotspot WiFi agganciandosi a una qualsiasi connessione cablata. Dopo il micro-router presentato da Asus, un’altra novità è in arrivo da Buffalo e risponde al nome di AirStation Wireless N300 Travel Router (e alla sigla WMR-300-EU).


Si tratta di un modello portatile che, appunto, permette di collegare alle reti WiFi periferiche dotate di porta Ethernet, come per esempio stampanti, smart TV e player multimediali, nonché di estendere la portata di reti wireless esistenti. Inoltre, in caso di riunioni di lavoro fuori dall’ufficio o tutte quelle volte in cui si desideri condividere la connettività wireless con altre persone, è possibile aggiungere utenti alla rete attraverso la funzionalità “guest”.

Complemento ideale per tablet e smartphone, il nuovo travel router di Buffalo include un cavo per l’alimentazione via Usb e un cavo di rete, entrambi particolarmente robusti. AirStation Wireless N300 Travel Router è proposto al prezzo di vendita consigliato di 29,90 euro, Iva compresa, e con tre anni di garanzia inclusi.

Questa la scheda tecnica del prodotto:


 
Commenti dei lettori (0)
Trovati 0 commenti -  Mostrati da 0 a 0 - Seleziona pagina: 1
Nessun commento visualizzabile
Per postare il tuo commento devi essere loggato.Se sei già iscritto, inserisci Nome Utente e Password qui sotto.
Se non ti sei ancora iscritto, fallo subito, è gratis! L'unico dato obbligatorio è il tuo indirizzo email. Registrati.
Nome utente:
Password: