Nuovo Firefox, il panda rosso è più sicuro

di FutureMagazine.it
pubblicato mercoledì 30 ottobre 2013

La versione 25 del browser di Mozilla è disponibile per Windows, OS X e Linux, e include diverse patch di sicurezza. Per i sistemi Android, la principale novità è una funzione di navigazione per utenti ospiti.

Chi naviga con Firefox potrebbe essere esposto a violazioni del sistema e di furto dei dati. Ma con un semplice aggiornamento il problema si risolve: l’ultima versione del browser, la numero 25, appena rilasciata da Mozilla, include dieci patch di sicurezza. Fra queste, cinque sono considerate critiche perché risolvono vulnerabilità che potrebbero consentire ai criminali informatici di “installare in remoto codice dannoso, bypassare le restrizioni di accesso impostate, e ottenere informazioni sensibili”, come precisa la US Computer Emergency Readiness, un’agenzia di emanazione governativa.



Le patch coprono Firefox 25, Firefox ESR 24.1, Firefox Extended Support Release (ESR) 17.0.10, Thunderbird 24.1, Thunderbird ESR 17.0.10, E Seamonkey 2.22. Sicurezza a parte, vengono poi introdotte una serie di novità che migliorano la navigazione, come la possibilità di importare cronologia e impostazioni da un altro browser.

La nuova versione di Firefox è disponibile sia per i sistemi Windows, iOS X e Linux, sia per gli utenti Android. Per questi ultimi, un’ulteriore novità introdotta è la Sessione Ospite (Guest Browsing): una modalità grazie alla quale potremo prestare il tablet o il telefono a un amico senza preoccuparci di sbirciatine inopportune, dal momento che crea una cronologia separata da quella dell’utente principale, che rimane registrata nel browser senza essere però visibile.

Non mancano poi, in tutte le varianti per le diverse piattaforme, aggiornamenti di sicurezza e alcuni altri cambiamenti, come un maggior numero di lingue compatibili. I dettagli nello schema qui sotto.


 
Commenti dei lettori (0)
Trovati 0 commenti -  Mostrati da 0 a 0 - Seleziona pagina: 1
Nessun commento visualizzabile
Per postare il tuo commento devi essere loggato.Se sei già iscritto, inserisci Nome Utente e Password qui sotto.
Se non ti sei ancora iscritto, fallo subito, è gratis! L'unico dato obbligatorio è il tuo indirizzo email. Registrati.
Nome utente:
Password: