My wilderness, viaggio musicale di Piers Faccini

di Valentina Bernocco
pubblicato martedì 22 novembre 2011

L'artista italo-franco-britannico presenta il suo quinto album di studio, in cui mescola tradizione rock, soul e ispirazioni etniche

Il fedele seguito dei suoi fan sarà già informato dell'evento, ma il resto del mondo può approfittare dell'uscita del nuovo album di Piers Faccini, il quinto, per scoprire la dimensione musicale di un artista non troppo conosciuto, e che però ha avuto l'onore di collaborare con grandi nomi internazionali, come Ben Harper. My wilderness continua il percorso artistico di Piers, aggiungendo atmosfere spirituali e ispirazioni etniche alla sua impostazione di cantautorato rock, basato su chitarra, batteria e basso (su alcuni pezzi sostituito dal violoncello).

Londinese di origini italiane (il papà) e domiciliato nella provincia francese, Faccini maneggia con disinvoltura lingue e culture, restando fedele alla scelta dell'inglese per i testi delle sue canzoni. Con il suo miscuglio di cantautorato ed elementi della tradizione rock e blues americana, con il timbro soul di una voce che stupisce per pienezza e naturalezza di emissione, Faccini rielabora il proprio background musicale in canzoni che raccontano storie, luoghi e impressioni sensoriali, e che scorrono come in un viaggio.



My wilderness, quinto album di Pier Faccini.

 
E, a proposito di contaminazioni, c'è spazio anche per una semi-tarantella ("Adoro la musica tradizionale del Sud Italia", ha raccontato Faccini durante il suo concerto milanese, al Teatro Martinitt, del 21 novembre), sorprendentemente rielaborata in chiave malinconica e con testo in inglese.

Dall'Italia Faccini è appena transitato, ma possiamo sperare in qualche ulteriore passaggio estivo per promuovere il suo My wilderness, pubblicato con l'etichetta indipendente Six Dregrees Records. Nel frattempo si può tenere d'occhio il suo sito ufficiale – da cui ascoltare in streaming gratuito le preview delle sue canzoni – oppure la sua pagina Facebook.


 
Commenti dei lettori (0)
Trovati 0 commenti -  Mostrati da 0 a 0 - Seleziona pagina: 1
Nessun commento visualizzabile
Per postare il tuo commento devi essere loggato.Se sei già iscritto, inserisci Nome Utente e Password qui sotto.
Se non ti sei ancora iscritto, fallo subito, è gratis! L'unico dato obbligatorio è il tuo indirizzo email. Registrati.
Nome utente:
Password: