Musica in wireless in tutta la casa con Pioneer

di FutureMagazine.it
pubblicato venerdì 14 febbraio 2014

I due nuovi micro-sistemi audio, X-SMC01BT e X-HM21BT, possono collegarsi via Bluetooth a smartphone, tablet e Pc, sfruttando una potenza di 20 o di 30 Watt. L’app Pioneer BT Streaming semplifica il pairing fra il dispositivo mobile e il sistema.

L’ascolto musicale di qualità ma anche “facile”, perché senza fili e in grado di dialogare un po’ con tutti i dispositivi dove oggi conserviamo la nostra musica, trova un nuovo alleato in Pioneer e nei due modelli X-SMC01BT e X-HM21BT. L’azienda li definisce come “micro-sistemi”, dal momento che si tratta di soluzioni piuttosto compatte, che trovano facilmente spazio in qualsiasi salotto. Grazie alla connettività Bluetooth, questi impianti audio si collegano in wireless a smartphone, tablet e Pc per attingere alle librerie musicali contenute in questi device.

Pioneer X-SMC01BT



Compatti e sofisticati nel design, entrambi i modelli possono collegarsi via Usb con i device Apple, compresi iPhone 5/5S/5C e iPad mini, e tramite Bluetooth ai dispositivi Android. La cassa di X-SMC01BT racchiude due diffusori a gamma intera, dalla potenza di 10 W RMS ciascuno, un sistema di potenziamento dei bassi e un equalizzatore regolabile per ottimizzare le prestazioni, mentre X-HM21BT offre una potenza d'uscita complessiva di 30 W e si avvale di due diffusori bass-reflex a due vie, progettati e calibrati per produrre poderose tonalità di gamma media e alti cristallini e dettagliati.

Fra i due, X-SMC01BT è il modello più compatto. Installabile a parete, oltre alla riproduzione in streaming senza fili via Bluetooth offre quella dal lettore CD incorporato, dalla radio FM o da altri dispositivi collegabili via cavo Usb. Con la funzione Bluetooth Auto Connect il sistema si connette automaticamente con un dispositivo mobile identificato tramite pairing, non appena quest’ultimo viene acceso o attivato; modalità Bluetooth Standby, invece, consente di accendere l'unità tramite un dispositivo Bluetooth anche in standby. Il modello è disponibile nelle versioni nero opaco, argento o bianco madreperlato, ed è anche proposto in una variante con sintonizzatore DAB incorporato (X-SMC01DAB) e in una priva di Bluetooth (X-SMC01).

X-HM21BT


Il micro-sistema X-HM21BT è anch’esso dotato di Bluetooth, lettore CD a caricamento frontale, ingresso Usb, sintonizzatore radio FM/AM. La potenza sonora è maggiore, 30 Watt, e sono presenti due diffusori bass-reflex a due vie, progettati e calibrati per produrre poderose tonalità di gamma media e alti cristallini e dettagliati. L'unità principale è disponibile in nero e argento, abbinata a diffusori con rifiniture in legno scuro. Il modello X-HM21BTD, invece, è dotato di sintonizzatore DAB integrato.

Pioneer ha anche presentato l’applicazione per Android Pioneer BT Streaming, disponibile gratuitamente su Google Play dal mese di marzo. L’app rende più facile effettuare il pairing fra un dispositivo mobile e i prodotti Pioneer Bluetooth attraverso una procedura guidata. Permette, inoltre, di personalizzare l’ascolto attraverso le funzioni di boost, equalizzatore e di miglioramento del suono (per i file compressi).

 
Commenti dei lettori (0)
Trovati 0 commenti -  Mostrati da 0 a 0 - Seleziona pagina: 1
Nessun commento visualizzabile
Per postare il tuo commento devi essere loggato.Se sei già iscritto, inserisci Nome Utente e Password qui sotto.
Se non ti sei ancora iscritto, fallo subito, è gratis! L'unico dato obbligatorio è il tuo indirizzo email. Registrati.
Nome utente:
Password: