Kinder Paperwhite è più veloce e brillante

di Valentina Bernocco
pubblicato mercoledì 4 settembre 2013

La nuova versione dell’ebook reader di Amazon introduce alcune migliorie tecniche nella resa dello schermo, nella velocità di reazione e nell’interazione touch, accanto ad alcune nuove funzioni.

Kindle Paperwhite perde il primato di ebook reader più tecnologicamente avanzato in circolazione. Ma non cede lo scettro a nessun concorrente, bensì semplicemente alla seconda versione delle lettore di libri elettronici capace di riprodurre la sensazione visiva della carta, appena presentata da Amazon. Il nuovo Paperwhite migliora ancora, rispetto al predecessore, le caratteristiche di contrasto della pagina, la tecnologia touch e l’illuminazione integrata nel dispositivo, oltre a presentare un processore più veloce e alcune funzionalità aggiuntive.

Sette, nel dettaglio, le migliorie apportate. La prima è uno schermo di nuova tecnologia, che presenta un maggiore contrasto e una migliore riflessione della luce. A detta di Amazon, l’effetto finale sono pagine più bianche e caratteri in nero più intenso, al punto che è “quasi impossibile notare la differenza con un libro stampato”.


Nel Paperwhite riveduto e corretto troviamo poi, come nel precedente, una luce integrata, che ora però è definita come “di nuova generazione” e consente di leggere ancora più comodamente senza sforzare la vista. Per quanto riguarda il processore, Amazon assicura un miglioramento del 25% nella velocità di apertura dei libri e di scorrimento delle pagine. In generale – quarto ritocco – tutta l’esperienza di interazione con lo schermo risulta più fluida, grazie a una griglia touch del 19% più fitta; l’e-reader è dunque più reattivo ai tocchi, anche lievi, e meno incline ai cambi di pagina accidentali.

Le ultime tre novità riguardano le funzioni che il Paperwhite è capace di supportare: un nuovo strumento di scorrimento pagina, che consente di spostarsi più facilmente fra i capitoli e andare direttamente alla fine del libro senza perdere il segno; l’aggiunta automatica dei termini ricercati nel dizionario a un elenco di immediata consultazione; la consultazione rapida dei termini di un dizionario e delle pagine di Wikipedia, senza abbandonare la pagina del libro che si sta leggendo.

Non mancano poi – ma questa non è una novità – le funzioni di condivisione di note, recensioni e punteggi su Faceook e Twitter. Il nuovo Kinder Paperwhite promette un’autonomia massima pari a quella del precedessore (fino a otto settimane) e pesa 206 grammi. Il prezzo è analogo a quello del primo modello, cioè 129 euro per la versione solo WiFi, già acquistabile in preordine con evasione delle spedizioni a partire dal 9 ottobre; la variante con a bordo anche il supporto 3G (utilizzabile gratuitamente per acquistare su Amazon.it) costa invece 189 euro e inizierà a essere spedita dal 12 novembre.

Se questi incentivi a unirsi alla comunità di lettori di Amazon non bastassero, ricordiamo che l’app store di Kindle comprende oltre 50mila titoli in italiano e oltre 2 milioni di libri in inglese e altre lingue; fra questi, oltre 18mila titoli in vendita a meno di 3 euro e 30mila  in vendita a meno di 5 euro.

Oltre al dizionario, è integrata anche la consultazione di pagine di Wikipedia


 
Commenti dei lettori (0)
Trovati 0 commenti -  Mostrati da 0 a 0 - Seleziona pagina: 1
Nessun commento visualizzabile
Per postare il tuo commento devi essere loggato.Se sei già iscritto, inserisci Nome Utente e Password qui sotto.
Se non ti sei ancora iscritto, fallo subito, è gratis! L'unico dato obbligatorio è il tuo indirizzo email. Registrati.
Nome utente:
Password: