Il futuro del mobile: per BlackBerry è quadrato

di FutureMagazine.it
pubblicato lunedì 14 luglio 2014

Svelati i dettagli di BlackBerry Passport, il nuovo telefono a cui sta lavorando l’azienda canadese: lo schermo quadrato e la tastiera ibrida, che associa tasti Qwerty ipersensibili a una keyboard virtuale, sono le sue caratteristiche distintive.

Un modello più unico che raro, BlackBerry Passport è il nome dello smartphone su cui il marchio canadese ripone le proprie speranze di rilancio e anche una scommessa audace: quella di portare uno scossone nel mercato della telefonia mobile a partire da un’innovazione di design, lo schermo quadrato. A detta di BlackBerry (che ha svelato qualche dettaglio sul suo blog, mente alcune foto non ufficiali sono state pubblicate sul sito Crackberry), la forma quadrata è particolarmente felice per tutti quei casi in cui si debbano prendere appunti, lavorare su foglio d calcolo o su altre applicazioni business, e dunque Passport si preannuncia come un dispositivo che tenterà di conquistare una clientela fatta soprattutto di professionisti e aziende.


Non solo questa caratteristica, ma anche una seconda rendono questo modello davvero nuovo: la presenza di una tastiera Qwerty di sole lettere, fatta di tastini fisici particolarmente sensibili che si attivano al semplice sfioramento, capaci di velocizzare le operazioni di scrittura rispetto a quanto non sarebbe possibile fare con una tastiera virtuale. Allo stesso tempo, per limitare il più possibile l’ingombro dei tasti (che altrimenti inciderebbero troppo sulle dimensioni del telefono), mentre si digita compaiono sullo schermo dei pulsanti virtuali che integrano la Qwerty con punteggiatura, numeri, simboli e opzioni di completamento automatico.
 
I tasti fisici servono anche per eseguire lo scrolling e per posizionare il cursore sulla pagina durante la navigazione Web o durante altre operazioni. Per dirla con le parole di BlackBerry, “Passport combina l'efficienza di battitura tattile con la navigazione touchscreen per aumentare la nostra produttività”.

Dal punto di vista dell’estetica, Passport è un modello piuttosto minimalista, dal profilo sottile e dagli angoli decisamente più spigolosi rispetto all’attuale tendenza dominante nel mondo mobile, che vuole la prevalenza di linee curve e armoniose. Lo schermo misura 4,5 pollici e può visualizzare 1440 x 1440 pixel: non l’intero telefono, dunque, sarà quadrato, bensì soltanto il display, sotto il quale si posiziona la piccola tastiera.


La dotazione prevede processori Qualcomm Snapdraogn 800, 3 GB di memoria Ram, fotocamera da 13 megapixel con stabilizzatore e batteria da 3450 mAh. Avrà successo? Per dirlo dobbiamo aspettare il mese di settembre, quanto BlackBerry Passport arriverà nei negozi.

 
Commenti dei lettori (0)
Trovati 0 commenti -  Mostrati da 0 a 0 - Seleziona pagina: 1
Nessun commento visualizzabile
Per postare il tuo commento devi essere loggato.Se sei già iscritto, inserisci Nome Utente e Password qui sotto.
Se non ti sei ancora iscritto, fallo subito, è gratis! L'unico dato obbligatorio è il tuo indirizzo email. Registrati.
Nome utente:
Password: