Gmail è ancora più smart su mobile

di FutureMagazine.it
pubblicato giovedì 14 novembre 2013

Il servizio di posta elettronica di Google permette ora di accedere agli allegati da smartphone e tablet senza la necessità di scaricarli sul dispositivo: si possono leggere da Drive.

Gmail consente ai possessori di smartphone e tablet di dire addio al problema del “risparmio della memoria” e al fastidio di dover andare a cancellare manualmente dal dispositivo gli allegati scaricati dalla posta elettronica. Il merito è di Google Drive: i file di Word, Excel, PowerPoint e le immagini allegate alla posta elettronica si potranno visualizzare attraverso il servizio di condivisione e archiviazione cloud di Google, Drive appunto. Senza alcuna necessità di fare il download in locale.

L’aggiornamento, introdotto in questi giorni, modifica le funzioni che si attivano con il pulsante “Quick Action”, che ora contempla le opzioni OpenTable e molte altre. Diventa ora possibile salvare i documenti direttamente da Google Drive all’interno della mail stessa.


In questo modo non soltanto si risparmia spazio sul telefono o tablet, ma si ha anche il vantaggio di poter accedere ai contenuti allegati alle emai via cloud, e dunque in qualsiasi momento e attraverso qualsiasi dispositivo, sia esso un computer, uno smartphone o una tavoletta. I messaggi di posta elettronica nella casella di posta Gmail mostrano le anteprime dei file allegati, e basta cliccare su di esse per aprire una visualizzazione a schermo intero del documento in Gmail.

Il download dei file in locale rimane comunque possibile per chi lo preferisse, ma non sarà più una strada obbligata. Accedendo alla schermata di anteprima dell’allegato compaiono due icone: una, a forma di freccia, permette di scaricare il file, l’altra di trasferirlo su Google Drive. La novità interessa comunque solo chi utilizza Gmail dall’interfaccia Web o da applicazione mobile, mentre non riguarda gli utenti che consultano la posta attraverso il protocollo POP3 o IMAP.

 
Commenti dei lettori (0)
Trovati 0 commenti -  Mostrati da 0 a 0 - Seleziona pagina: 1
Nessun commento visualizzabile
Per postare il tuo commento devi essere loggato.Se sei già iscritto, inserisci Nome Utente e Password qui sotto.
Se non ti sei ancora iscritto, fallo subito, è gratis! L'unico dato obbligatorio è il tuo indirizzo email. Registrati.
Nome utente:
Password: