Da LG un televisore curvo con 11 milioni di pixel

di FutureMagazine.it
pubblicato mercoledì 8 gennaio 2014

Un Tv curvo con schermo Ultra HD da 105 pollici è la punta di diamante della nuova offerta di LG. In arrivo anche modelli da 55, 66 e 77 pollici e il primo televisore con schermo flessibile.

I televisori con schermo curvo sono una delle novità tecnologiche più spettacolari degli ultimi mesi, e ne vedremo arrivare in circolazione diversi modelli nel corso dell’anno. Una novità ancora per poche tasche, e sperimentata su grandi dimensioni che si adattano meglio a showroom e saloni di rappresentanza che non ai salotti dei comuni mortali, ma da tenere d’occhio in attesa di futuri modelli più mainstream e di un calo dei costi di produzione.

Fra chi ha svelato nuovi Tv di questo tipo c’è  LG, marchio che si è spinto addirittura a creare un Tv curvo con schermo Ultra HD da 105 pollici, decisamente impegnativo.  Si tratta del televisore curvo più grande mai creato, il primo in formato 21:9, capace di regalare un’esperienza visiva e sonora quasi cinematografica, volendo anche in 3D. La risoluzione Ultra HD è, sostanzialmente, quadrupla rispetto al Full HD, e su un pannello di queste dimensioni significa il poter visualizzare l'incredibile somma di oltre 11 milioni di pixel.

L’audio non è da meno e sfrutta un sistema multi-canale 7.2 d’avanguardia progettato in collaborazione con la Harman Kardon, storica azienda statunitense di impianti hi-fi. Ovviamente non tutti i contenuti riproducibili arrivano alla risoluzione di 5120 x 2160 di questo schermo, ma il software integrato permette al televisore di convertire i video in (quasi) Ultra HD e di adattare quelli non 3D. Il prezzo? Se volete averlo preparatevi a sborsare 70mila dollari.

Il Tv Oled Ultra HD da 105'


Si scende appena nella scala della grandiosità esibita con altri tre modelli nuovi di zecca, che vanno ad ampliare la gamma di televisori Oled curvi con risoluzione 4K (3840 x 2160 pixel) di LG. I formati di schermo sono  55, 65 e 77 pollici, e in tutti i casi sono incorporate una serie di tecnologie innovative. Per esempio,  il Color Refiner LG controlla automaticamente la temperatura di colore di ogni pixel assicurando superiore coerenza ed equilibrio, mentre il rapporto di contrasto infinito è abilmente gestito dall’algoritmo High Dynamic Range di LG.

Altro prodotto interessante è il Tv Oled Flexible presentato da LG, televisore che –  come dice il nome – ha uno schermo non soltanto ricurvo, ma anche flessibile: è il primo modello in cui la curvatura può essere regolata utilizzando il telecomando. Anche in questo caso, non basterà un angolino libero per collcare il televisore, visto il formato da 77 pollici.

Chi comprerà questi gioiellini (o meglio gioielloni), in attesa che i prezzi scendano? LG scommette su una “imminente crescita della domanda di Tv Oled in tutto il mondo”, e ha completato la realizzazione di nuovi stabilimenti produttivi in Brasile, Polonia, Cina e Thailandia, a cui nel corso di quest’anno si affiancherà una fabbrica in Messico.

Il modello curvo da 77 pollici


 
Commenti dei lettori (0)
Trovati 0 commenti -  Mostrati da 0 a 0 - Seleziona pagina: 1
Nessun commento visualizzabile
Per postare il tuo commento devi essere loggato.Se sei già iscritto, inserisci Nome Utente e Password qui sotto.
Se non ti sei ancora iscritto, fallo subito, è gratis! L'unico dato obbligatorio è il tuo indirizzo email. Registrati.
Nome utente:
Password: