Benvenuti a Baranzate, il mondo in un quartiere

di Valentina Bernocco
pubblicato venerdì 16 settembre 2011

Si inaugura domenica 18 settembre la mostra del fotogiornalista Bruno Zanzottera, all'interno della Festa Interculturale che celebra le tante etnie redisenti nel paese

Piccolo comune alle porte di Milano, Baranzate è protagonista della mostra fotografica Baranzate: un mondo in un quartiere, presentata dall'agenzia Parallelo Zero all'interno della Festa Interculturale in programma domenica 18 settembre per la terza volta in tre anni. A ritrarre la cittadina di 11mila abitanti, specchio di un'Italia sempre più multietnica, che distrugge e ricrea nuovi sensi di apparteneneza, è il fotogiornalista Bruno Zanzottera.

Monzese Doc, nel corso della sua carriera Zanzottera ha viaggiato e catturato i suoi scatti nei quattro angoli del mondo, in particolare in Africa, e trova ora con questa personale una sorta di sintesi fra lontano e vicino attraverso i volti e le situazioni di vita di chi ha attraversato paesi o continenti per cercare fortuna nella provincia del Nord Italia.


Dalla mostra Baranzate: il mondo in un quartiere, di Bruno Zanzottera.


L'esposizione proporrà una serie di gigantografie che ritraggono i vecchi e nuovi abitanti di Baranzate, che con le sue oltre 70 nazionalità residenti è un simbolo perfetto della multietnicità lombarda. Le immagini rappresentano 30 di queste 70 nazionalità,  e sono state raccolte e selezionate da Zanzottera nell'arco di un anno. Parallelamente a questa mostra fotografica a colori, ce ne sarà un'altra in bianco e nero, con scatti d'epoca che testimoniano la prima migrazione che ha plasmato l'identità di Baranzate, quella dal Sud Italia nel dopoguerra.

L'inaugurazione delle due mostre è fissata per le ore 18, ma la festa inizia già a metà pomeriggio, alle ore 16 in piazza Falcone, con musiche, animazione per bambini, balli tradizionali, cucina multietnica e mercatino. La serata continua con cena e pièce teatrale dell’attore e scrittore senegalese (nonché mediatore culturale) Mohammed Ba, per poi chiudersi con il concerto dei The Orobians, gruppo ska bergamasco (inizio alle ore 21,00). Ulteriori dettagli sulla pagina Facebook dell'evento.


 
Commenti dei lettori (0)
Trovati 0 commenti -  Mostrati da 0 a 0 - Seleziona pagina: 1
Nessun commento visualizzabile
Per postare il tuo commento devi essere loggato.Se sei già iscritto, inserisci Nome Utente e Password qui sotto.
Se non ti sei ancora iscritto, fallo subito, è gratis! L'unico dato obbligatorio è il tuo indirizzo email. Registrati.
Nome utente:
Password: